Inizia lo studio della danza a Verona, per perfezionarsi poi a Firenze alla Scuola del Balletto di Toscana.

Giovanissima entra a far parte del Balletto di Toscana, dove danza come solista in numerose produzioni, in Italia e nel mondo, in coreografie di Mauro Bigonzetti, Fabrizio Monteverde, Eugenio Scigliano, Vasco Wellencamp, Cesc Gelabert, ed altri.

Nel 2002 entra a far parte del Corpo di Ballo stabile dell’Arena di Verona, e nel 2005 diventa Prima Ballerina. Interpreta ruoli in titoli del repertorio classico e in balletti moderni e neoclassici: tra i tanti, Giselle, Il Lago dei cigni, La Bella Addormentata, Il Corsaro, Cenerentola, Romeo e Giulietta, La Vedova Allegra… Balla in coreografie di Matteo Levaggi, Amedeo Amodio, Francesco Ventriglia, Mauro de Candia, Renato Zanella, Mario Piazza, Maria Grazia Garofoli e altri, e tra i partner con cui ha danzato si distinguono Alessio Carbone, Mikhail Kaniskin, Giuseppe Picone, Avetik Karapetyan. Danza anche i ruoli principali in alcune Opere liriche durante il Festival Areniano, tra cui possiamo evidenziare il ruolo della “Schiava” nel Trionfo dell’Aida, nelle coreografie di Vladimir Vassiliev, Susanna Egri e Renato Zanella.

Per la stagione 2004-2005 le viene offerto un impegno lavorativo come solista al “Carolina Ballet”, negli Stati Uniti. Qui danza in varie coreografie di Balanchine (come Concerto Barocco, Who Cares?, Donizetti Variation, Square dance), di Robert Weiss e di Lynn Taylor-Corbett.

ALESSIA GELMETTI balletti e show
ALESSIA GELMETTI balletti e show big